Il taglio termico è uno dei campi in cui l’automazione può e potrà dare i maggiori benefici rispetto all’attuale esecuzione del taglio manuale, per i seguenti motivi:

  • Maggiore sicurezza degli operatori.
  • Maggiore produttività (ci sono stati casi, in ambito petrolchimico e nucleare, di riduzione del tempo di esecuzione di un taglio da 10-12 ore a 30 minuti).
  • Maggiore qualità.

Nel corso degli ultimi anni, REA Group ha dedicato risorse consistenti in questo settore, realizzando numerosi impianti di taglio laser, plasma e ossitaglio.

Come in altri ambiti, uno strumento efficace è costituito dal software di programmazione offline, sia di tipo parametrico che da file con disegni 3D (STEP,…) o 2D (DWG,..). In tal caso, il robot è dotato, oltre che dei dispositivi necessari per l’esecuzione del taglio, anche di sensori ottici per la calibrazione e l’adattamento tra l’ambiente virtuale e reale, garantendo precisione e velocità di esecuzione a volte impossibile da raggiungere a mano.

Foto Gallery

Video